Nelle botteghe di una volta il commesso che seguiva la clientela ne conosceva esattamente gusti ed esigenze facendo sempre centro nel consigliare sugli acquisti.
Oggi, il modo migliore per avere un rapporto diretto con i propri clienti ed espandere quotidianamente il pubblico a cui ci si rivolge è la creazione di una mailing list e una costante azione di newsletter ed e-mail marketing!
Ma come si reperiscono indirizzi mail validi, gratuitamente e legalmente, a cui spedire le nostre comunicazioni?

Ecco qualche idea utile per creare in modo semplice la tua mailing list!

  • Al centro della strategia deve esserci il tuo sito web. Se non lo hai ancora fatto inserisci il modulo di registrazione alla tua newsletter  in un punto molto visibile delle pagine (in alto a destra è generalmente efficace).
  • Scambia con gli utenti. Cosa sei disposto a dare in cambio di “un contatto in più”? Sbizzarrisciti, sii creativo e attrarrai interesse. Qual è il tuo campo di attività? Orienta il materiale in base ad esso: consigli sotto forma di e-book, liste, white paper, tutorial, pod-cast per migliorare la vita degli utenti e da scaricare previa iscrizione al sito. I risultati non mancheranno!
  • Un benvenuto speciale. Gratifica i tuoi potenziali clienti con un piccolo regalo in cambio dell’iscrizione: un coupon di sconto, una consegna gratuita dei tuoi prodotti, un’offerta limitata nel tempo.
  • Crea un evento reale legato alla tua attività: dai la possibilità di parteciparvi a chiunque crei il suo account sul tuo sito.
  • Raccogli gli indirizzi stimolando le iscrizioni direttamente nel tuo punto vendita. Potresti , ad esempio, somministrare un breve sondaggio sulla percezione del cliente circa la tua attività e i tuoi prodotti e ricambiare la cortesia con un piccolo e simpatico gadget.

 Se questo articolo ti è piaciuto torna presto a trovarci per avere tanti altri consigli e idee da mettere subito in pratica!